Identità nazionali e valori cosmopolitici nella legittimazione della monarchia imperiale britannica