Culture, identità, rappresentanza: il Movimento dei disoccupati organizzati a Napoli