La regolarità normativa, nel suo rapporto con la regolarità naturale, costituisce uno dei campi di lavoro del pensiero antropologico e antropologico giuridico del Novecento. L'analisi del 'primitivo' ne è uno dei coté più diffusi e ambigui. Il seminario approfondisce questi aspetti in chiave ricostruttiva e critica.

Tra cognitivo e normativo. Il campo delle regole

MARZOCCO, Valeria
2015

Abstract

La regolarità normativa, nel suo rapporto con la regolarità naturale, costituisce uno dei campi di lavoro del pensiero antropologico e antropologico giuridico del Novecento. L'analisi del 'primitivo' ne è uno dei coté più diffusi e ambigui. Il seminario approfondisce questi aspetti in chiave ricostruttiva e critica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/606639
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact