Il testo presenta i risultati di un'indagine sulla nozione antica di tempo futuro. Sono presi in considerazione in modo rapsodico passi dall'Etica Nicomachea e dalla Fisica di Aristotele, dalle Leggi di Platone, dall'Iliade di Omero, dalle Opere e i giorni di Esiodo. Chiude l'indagine un brano di Cicerone.

To mellon aphanes. Appunti sulla nozione antica di futuro

PALUMBO, LIDIA
2014

Abstract

Il testo presenta i risultati di un'indagine sulla nozione antica di tempo futuro. Sono presi in considerazione in modo rapsodico passi dall'Etica Nicomachea e dalla Fisica di Aristotele, dalle Leggi di Platone, dall'Iliade di Omero, dalle Opere e i giorni di Esiodo. Chiude l'indagine un brano di Cicerone.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2.sul futuro.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 686.04 kB
Formato Adobe PDF
686.04 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/605630
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact