Il contributo analizza la disciplina dei confinamenti amministrativi dei migranti in Italia e in Germania, criticando le impostazioni che hanno ricostruito la legislazione degli ultimi anni in una prospettiva di "stato di eccezione". Il contributo analizza storicamente le limitazioni alla circolazione in epoca liberale, per delinearne una fisiologia di esplicazione nell'ambito della funzione amministrativa, e su questa base cerca di delinearne la fisionomia costituzionalmente ammissibile.

I confinamenti amministrativi dei migranti in prospettiva comparata

FERRARA, LUIGI
2014

Abstract

Il contributo analizza la disciplina dei confinamenti amministrativi dei migranti in Italia e in Germania, criticando le impostazioni che hanno ricostruito la legislazione degli ultimi anni in una prospettiva di "stato di eccezione". Il contributo analizza storicamente le limitazioni alla circolazione in epoca liberale, per delinearne una fisiologia di esplicazione nell'ambito della funzione amministrativa, e su questa base cerca di delinearne la fisionomia costituzionalmente ammissibile.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/601784
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact