Sono stati forniti agli studenti alcuni dei principi sull’architettura sostenibile che da anni sviluppiamo all’interno di Federico II, sia riguardo ai materiali da costruzione che risultano più ecologici e meno impattanti sull’ambiente naturale e culturale, sia sulle metodologie e strategie di progettazione atte al rispetto ecologico. In particolare è stato esplicitato il rapporto necessario tra il progetto di architettura e le nuove fonti di energia rinnovabili, tra cui principalmente l’energia dei sistemi fotovoltaici, ormai già consolidata in tutta Europa, e quella ancora innovativa e in via di sviluppo, derivata dagli impianti del micro-eolico, sottolineando la necessità di far dialogare l’architettura con queste nuove tecnologie affinché oltre al risparmio di combustibili fossili, si possa anche migliorare la qualità delle nostre città.

L'architettura sostenibile e le fonti rinnovabili di energia

FRANCESE, DORA
2011

Abstract

Sono stati forniti agli studenti alcuni dei principi sull’architettura sostenibile che da anni sviluppiamo all’interno di Federico II, sia riguardo ai materiali da costruzione che risultano più ecologici e meno impattanti sull’ambiente naturale e culturale, sia sulle metodologie e strategie di progettazione atte al rispetto ecologico. In particolare è stato esplicitato il rapporto necessario tra il progetto di architettura e le nuove fonti di energia rinnovabili, tra cui principalmente l’energia dei sistemi fotovoltaici, ormai già consolidata in tutta Europa, e quella ancora innovativa e in via di sviluppo, derivata dagli impianti del micro-eolico, sottolineando la necessità di far dialogare l’architettura con queste nuove tecnologie affinché oltre al risparmio di combustibili fossili, si possa anche migliorare la qualità delle nostre città.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/597044
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact