FRANCESCO DI SALVO: L'EDIFICIO DELL'ARENACCIA