Dalle stanze verdi al paesaggio della terza città