IL PROGETTO DI ARCHITETTURA NELLA CITTÀ DIFFUSA