LA PORTA DI KAFKAIL RACCONTO, LA LEGGE E UN TERZO MONDO