Introduzione a M. Gigante, Leopardi e l’antico