Il training aerobico migliora la disfunzione diastolica ventricolare sinistra nell'anziano non cardiopatico