Training fisico e riduzione dei livelli plasmatici di NT-pro BNP in pazienti anziani dopo infarto miocardico acuto