Le aree "libere" come occasione di riqualificazione dei quartieri residenziali periferici