La glutammina come il possibile effettore nel controllo della riduzione assimilativa del nitrato