Nel definire le forme organizzative a livello individuale si fa riferimento al concetto di microstruttura del lavoro e quindi alle modalità con cui vengono configurate, associate e gestite le mansioni ed i compiti. L’evoluzione dell’organizzazione del lavoro è stata negli ultimi anni particolarmente intensa, generando una molteplicità di «forme» di attività lavorative: numerosi interventi di riprogettazione sono stati tentati per migliorare la produttività e la qualità del lavoro, aumentando il grado di soddisfazione e di impegno delle risorse umane. Per comprendere la natura di questi interventi e le caratteristiche della microstruttura del lavoro che ne derivano in questo testo sono analizzate tre forme idealtipiche: la forma meccanica, la forma arricchita e la forma collettiva

Le forme organizzative al livello individuale

SICCA, LUIGI MARIA;
2007

Abstract

Nel definire le forme organizzative a livello individuale si fa riferimento al concetto di microstruttura del lavoro e quindi alle modalità con cui vengono configurate, associate e gestite le mansioni ed i compiti. L’evoluzione dell’organizzazione del lavoro è stata negli ultimi anni particolarmente intensa, generando una molteplicità di «forme» di attività lavorative: numerosi interventi di riprogettazione sono stati tentati per migliorare la produttività e la qualità del lavoro, aumentando il grado di soddisfazione e di impegno delle risorse umane. Per comprendere la natura di questi interventi e le caratteristiche della microstruttura del lavoro che ne derivano in questo testo sono analizzate tre forme idealtipiche: la forma meccanica, la forma arricchita e la forma collettiva
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/470188
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact