CRITERI PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE AREE DI POTENZIALE TRASFERIMENTO