L’interazione tra coerenza e prevedibilità nelle decisioni giudiziali