L'individuazione della regola di giudizio tra lacune dell'ordinamento e principi sovraordinati