Luoghi di ieri e luoghi di oggi nel racconto degli anziani