Il gioco del duello. Lo spazio delle regole e il tempo dello scontro: fra Omero e videogiochi