Viene sottolineata l’esigenza della messa a punto di un sistema di monitoraggio del benessere per la specie bufalina, sia per la profonda evoluzione che il sistema di allevamento ha subito nel corso degli anni, sia perché, a causa della carenza di studi e di sperimentazioni ad hoc, ai bufali continuano ad essere trasferite le acquisizioni relative ai bovini. In questo contesto, ai fini del monitoraggio del benessere a livello aziendale, viene proposto di far riferimento a una serie di variabili comportamentali, cliniche, fisiologiche e strutturali. Gli autori concludono che, al fine di proteggere la specie bufalina dalla progressiva intensificazione dell’allevamento, non sempre rispettosa delle esigenze della specie, è auspicabile la realizzazione di uno schema standard di monitoraggio, basato su rilievi zootecnici strutturali, di produttività e riproduzione, di comportamento e di laboratorio, con lo scopo di tutelare il benessere di una specie in espansione, nonché di migliorare la percezione della qualità dell’intera filiera produttiva da parte del consumatore.

Benessere nella bufala

ZICARELLI, LUIGI;DE ROSA, GIUSEPPE
2010

Abstract

Viene sottolineata l’esigenza della messa a punto di un sistema di monitoraggio del benessere per la specie bufalina, sia per la profonda evoluzione che il sistema di allevamento ha subito nel corso degli anni, sia perché, a causa della carenza di studi e di sperimentazioni ad hoc, ai bufali continuano ad essere trasferite le acquisizioni relative ai bovini. In questo contesto, ai fini del monitoraggio del benessere a livello aziendale, viene proposto di far riferimento a una serie di variabili comportamentali, cliniche, fisiologiche e strutturali. Gli autori concludono che, al fine di proteggere la specie bufalina dalla progressiva intensificazione dell’allevamento, non sempre rispettosa delle esigenze della specie, è auspicabile la realizzazione di uno schema standard di monitoraggio, basato su rilievi zootecnici strutturali, di produttività e riproduzione, di comportamento e di laboratorio, con lo scopo di tutelare il benessere di una specie in espansione, nonché di migliorare la percezione della qualità dell’intera filiera produttiva da parte del consumatore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/371806
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 15
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact