Nella seconda parte delle Kritische Studien auf dem Gebiet der kulturwissenschaftlichen Logik (1906), Max Weber delinea la propria teoria del procedimento di spiegazione causale nell’ambito delle scienze storico-sociali recependo le nozioni di “possibilità oggettiva”, “causazione adeguata” e “causazione accidentale” proposte da Johannes von Kries nel saggio Über den Begriff der objektiven Möglichkeit und einige Anwendungen desselben (1888). A partire da una suggestione derivante dal romanzo di Philip Roth The Plot Against America, l’autore ripercorre queste importanti pagine weberiane e mostra che in esse la recezione delle teorie di von Kries è mediata non solo dalla loro discussione e applicazione nell’ambito del diritto penale, ma anche e principalmente dal concetto di “connessione causale storica” quale si configura nelle Grenzen der naturwissenschaftlichen Begriffsbildung di Heinrich Rickert.

Il caso e la possibilità: Max Weber fra von Kries e Rickert

MASSIMILLA, EDOARDO
2010

Abstract

Nella seconda parte delle Kritische Studien auf dem Gebiet der kulturwissenschaftlichen Logik (1906), Max Weber delinea la propria teoria del procedimento di spiegazione causale nell’ambito delle scienze storico-sociali recependo le nozioni di “possibilità oggettiva”, “causazione adeguata” e “causazione accidentale” proposte da Johannes von Kries nel saggio Über den Begriff der objektiven Möglichkeit und einige Anwendungen desselben (1888). A partire da una suggestione derivante dal romanzo di Philip Roth The Plot Against America, l’autore ripercorre queste importanti pagine weberiane e mostra che in esse la recezione delle teorie di von Kries è mediata non solo dalla loro discussione e applicazione nell’ambito del diritto penale, ma anche e principalmente dal concetto di “connessione causale storica” quale si configura nelle Grenzen der naturwissenschaftlichen Begriffsbildung di Heinrich Rickert.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/369242
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact