In questo lavoro presentiamo i risultati di due indagini microgravimetriche: la prima condotta presso il comune di Cardito (NA) e la seconda presso il comune di Lesina (FG). . In particolare, il metodo Depth from Extreme Points (DEXP) ha permesso di stimare per i vuoti di Lesina profondità superiori ai 6 metri dal piano di calpestio, valori in accordo con i risultati delle indagini condotte nel passato in aree analoghe. Nel caso di Cardito queste tecniche multiscala hanno permesso di stimare con precisione la profondità del punto medio della cavità (circa 16 m).

Indagini microgravimetriche per l'individuazione di cavita' sotterranee in ambienti urbani: i casi di Cardito (NA) e di Lesina Marina (FG)

FEDI, MAURIZIO;FLORIO, GIOVANNI;GRIMALDI, MARINO
2009

Abstract

In questo lavoro presentiamo i risultati di due indagini microgravimetriche: la prima condotta presso il comune di Cardito (NA) e la seconda presso il comune di Lesina (FG). . In particolare, il metodo Depth from Extreme Points (DEXP) ha permesso di stimare per i vuoti di Lesina profondità superiori ai 6 metri dal piano di calpestio, valori in accordo con i risultati delle indagini condotte nel passato in aree analoghe. Nel caso di Cardito queste tecniche multiscala hanno permesso di stimare con precisione la profondità del punto medio della cavità (circa 16 m).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/364455
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact