Si ricostruiscono le ragioni e la storia delle riutilizzazioni del motivo pitagorico di riconoscersi come l'eroe Euforbo reincarnato. Si mette in evidenza l'origine frigia dell'eroe-modello pitagorico e soprattutto il suo antico statuto di divine-child, soggetto a cicli di morte e rinascita; un episodio che probabilmente si ricollega al periodo di formazione di Pitagora a Samo.

Euforbo/Pitagora genealogo dell'anima. Strategie e nuobe rappresentazioni dell'historie pitagorica

FEDERICO, EDUARDO
2000

Abstract

Si ricostruiscono le ragioni e la storia delle riutilizzazioni del motivo pitagorico di riconoscersi come l'eroe Euforbo reincarnato. Si mette in evidenza l'origine frigia dell'eroe-modello pitagorico e soprattutto il suo antico statuto di divine-child, soggetto a cicli di morte e rinascita; un episodio che probabilmente si ricollega al periodo di formazione di Pitagora a Samo.
9788870883954
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/363941
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact