La tesi ricostruisce le vicende della Banca Napoletana sia con riferimento all'attività che con riferimento alla governance . Nata nel periodo della proliferazione bancaria, essa asseconda le dinamiche tipiche del contesto finanziario napoletano preunitario. L'occasione del "risanamento" è l'occasione per la riconversione delle attività della banca, ormai in crisi profonda. La Banca Napoletana si trasfornmerà, nel 1885, nella più importante esperienza di credito mobiliare nel Mezzogiorno: la Società di Credito Meridionale.

La Banca Napoletana (1872-1885) (tutoraggio tesi di dottorato)

SCHISANI, MARIA CARMELA
2008

Abstract

La tesi ricostruisce le vicende della Banca Napoletana sia con riferimento all'attività che con riferimento alla governance . Nata nel periodo della proliferazione bancaria, essa asseconda le dinamiche tipiche del contesto finanziario napoletano preunitario. L'occasione del "risanamento" è l'occasione per la riconversione delle attività della banca, ormai in crisi profonda. La Banca Napoletana si trasfornmerà, nel 1885, nella più importante esperienza di credito mobiliare nel Mezzogiorno: la Società di Credito Meridionale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/362882
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact