Il Progetto Integrato HEALTHGRAIN ha la finalità di migliorare le condizioni di benessere e ridurre il rischio di alcune patologie attraverso l'incremento della quantità di composti protettivi nei cereali integrali o loro frazioni. Lo scopo è indurre la promozione della salute nonché alimenti a base cereali sicuri e ingredienti di elevata qualità organolettica. È sempre più dimostrato che una dieta a base di cereali integrali ha un effetto protettivo nei confronti dello sviluppo di disordini legati alla dieta come malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2. HEALTHGRAIN comporterà uno sforzo integrato e multidisciplinare per stabilire la variazione, i mutamenti indotti dal processo e gli effetti sul metabolismo umano dei composti bioattivi presenti nei principali cereali panificabili europei, e per individuare i meccanismi fisiologici che rivestono importanza nella prevenzione della sindrome metabolica e delle patologie ad essa correlate. I composti bioattivi oggetto della ricerca sono vitamine (folato, tocoli, colina, ecc), fitochimici (lignani, steroli, alchilresorcinoli, acidi fenolici) e carboidrati indigeribili. Saranno tra l'altro promosse anche altre caratteristiche di prodotto che possono accrescere i benefici metabolici dei prodotti cerealicoli integrali. Il lavoro sarà svolto in 17 WP, distribuiti su 5 moduli. La presente unita' fa parte del modulo 4 e avra' il compito di determinare la biodisponibilità di composti bioattivi e stabilire il loro ruolo delle proprietà glicemiche degli alimenti cerealicoli nel ridurre i fattori di rischio metabolico.

Exploiting Bioactivity of European Cereal Grains for Improved Nutrition and Health Benefits

RICCARDI, GABRIELE
2008

Abstract

Il Progetto Integrato HEALTHGRAIN ha la finalità di migliorare le condizioni di benessere e ridurre il rischio di alcune patologie attraverso l'incremento della quantità di composti protettivi nei cereali integrali o loro frazioni. Lo scopo è indurre la promozione della salute nonché alimenti a base cereali sicuri e ingredienti di elevata qualità organolettica. È sempre più dimostrato che una dieta a base di cereali integrali ha un effetto protettivo nei confronti dello sviluppo di disordini legati alla dieta come malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2. HEALTHGRAIN comporterà uno sforzo integrato e multidisciplinare per stabilire la variazione, i mutamenti indotti dal processo e gli effetti sul metabolismo umano dei composti bioattivi presenti nei principali cereali panificabili europei, e per individuare i meccanismi fisiologici che rivestono importanza nella prevenzione della sindrome metabolica e delle patologie ad essa correlate. I composti bioattivi oggetto della ricerca sono vitamine (folato, tocoli, colina, ecc), fitochimici (lignani, steroli, alchilresorcinoli, acidi fenolici) e carboidrati indigeribili. Saranno tra l'altro promosse anche altre caratteristiche di prodotto che possono accrescere i benefici metabolici dei prodotti cerealicoli integrali. Il lavoro sarà svolto in 17 WP, distribuiti su 5 moduli. La presente unita' fa parte del modulo 4 e avra' il compito di determinare la biodisponibilità di composti bioattivi e stabilire il loro ruolo delle proprietà glicemiche degli alimenti cerealicoli nel ridurre i fattori di rischio metabolico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/361806
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact