Negli ultimi anni, si è diffusa la consapevolezza che le produzioni agro-alimentari tipiche possano costituire un’opportunità per lo sviluppo del territorio cui sono legate, ciò nella misura in cui siano capaci non solo di promuovere l’acquisizione di nuovi spazi di mercato ma anche di coinvolgere altri settori che sono direttamente o indirettamente collegati allo stesso prodotto. In questo contesto, la Comunità Europea ha individuato nella istituzione dei marchi d’origine lo strumento chiave per promuovere lo sviluppo integrato del territorio cui il marchio si riferisce. Numerose esperienze insegnano, tuttavia, che tale sviluppo non è né immediato né automatico, anzi se lo stesso marchio d’origine non viene supportato da adeguate strategie rischia di non generare gli effetti sperati. Le strategie da affiancare al marchio possono essere molto diverse tra di loro, ma perché sino efficaci è necessario che tengano conto della specificità del prodotto, del contesto produttivo e dei potenziali acquirenti. Alla luce di queste considerazioni, è stato individuato un prodotto, il pomodorino Corbarino, per il quale è in via di istituzione il marchio DOP, sono state evidenziate le caratteristiche del contesto produttivo e si è valutata la disponibilità ad acquistare il prodotto direttamente in azienda. Il tutto con l’obiettivo generale di dare delle indicazioni politico-operative da affiancare al marchio, utili nella elaborazione delle strategie di valorizzazione del prodotto pomodorino Corbarino.

Prodotti tipici e sviluppo rurale: il caso studio del Pomodorino di Corbara

GORGITANO, MARIA TERESA;MARENCO, GAETANO
2006

Abstract

Negli ultimi anni, si è diffusa la consapevolezza che le produzioni agro-alimentari tipiche possano costituire un’opportunità per lo sviluppo del territorio cui sono legate, ciò nella misura in cui siano capaci non solo di promuovere l’acquisizione di nuovi spazi di mercato ma anche di coinvolgere altri settori che sono direttamente o indirettamente collegati allo stesso prodotto. In questo contesto, la Comunità Europea ha individuato nella istituzione dei marchi d’origine lo strumento chiave per promuovere lo sviluppo integrato del territorio cui il marchio si riferisce. Numerose esperienze insegnano, tuttavia, che tale sviluppo non è né immediato né automatico, anzi se lo stesso marchio d’origine non viene supportato da adeguate strategie rischia di non generare gli effetti sperati. Le strategie da affiancare al marchio possono essere molto diverse tra di loro, ma perché sino efficaci è necessario che tengano conto della specificità del prodotto, del contesto produttivo e dei potenziali acquirenti. Alla luce di queste considerazioni, è stato individuato un prodotto, il pomodorino Corbarino, per il quale è in via di istituzione il marchio DOP, sono state evidenziate le caratteristiche del contesto produttivo e si è valutata la disponibilità ad acquistare il prodotto direttamente in azienda. Il tutto con l’obiettivo generale di dare delle indicazioni politico-operative da affiancare al marchio, utili nella elaborazione delle strategie di valorizzazione del prodotto pomodorino Corbarino.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/355810
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact