I DISTRETTI INDUSTRIALI: QUANTO SERVE IL TERRITORIO?