Partendo dall’analisi del caso di costruzione e consolidamento “storico” della cupola della chiesa di Santa Maria Donnalbina a Napoli, il saggio affronta il dibattito sull’arte del costruire le cupole in Campania, inquadrandolo nel fervore costruttivo che segue a Napoli i terremoti di fine Seicento. Dopo un’ampia trattazione relativa al dibattito che coinvolge a quell’epoca scienze umanistiche e matematiche e chiama a raccolta la migliore intellighenzia cittadina, lo studio affronta il tema del cantiere storico di costruzione e consolidamento di queste complesse strutture, attraverso l’analisi della trattatistica locale e di casi effettivamente realizzati. Il contributo, anche attraverso un’ampia documentazione inedita, precisa alcuni significativi aspetti della cultura tecnica dell’epoca

Le cupole in Campania tra conoscenza e restauro: il caso di Santa Maria Donnalbina in Napoli

PICONE, RENATA
2005

Abstract

Partendo dall’analisi del caso di costruzione e consolidamento “storico” della cupola della chiesa di Santa Maria Donnalbina a Napoli, il saggio affronta il dibattito sull’arte del costruire le cupole in Campania, inquadrandolo nel fervore costruttivo che segue a Napoli i terremoti di fine Seicento. Dopo un’ampia trattazione relativa al dibattito che coinvolge a quell’epoca scienze umanistiche e matematiche e chiama a raccolta la migliore intellighenzia cittadina, lo studio affronta il tema del cantiere storico di costruzione e consolidamento di queste complesse strutture, attraverso l’analisi della trattatistica locale e di casi effettivamente realizzati. Il contributo, anche attraverso un’ampia documentazione inedita, precisa alcuni significativi aspetti della cultura tecnica dell’epoca
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
15_Cupole_Arte tipografica.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 311.81 MB
Formato Adobe PDF
311.81 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/203137
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact