L'espressione in pianta di un singolo gene di Trichoderma conferisce resistenza a funghi fitopatogeni