La Sibilla cumana: varianti ipertestuali di un mito