IL FAGO FILAMENTOSO FD COME VETTORE PER VACCINI