IL RISCHIO CONNESSO ALLA PRESENZA DI CAVITÀ IN AREA URBANA: IL CASO DI NAPOLI