L'articolo propone una riflessione teorica sulla estensione dei diritti di proprietà intellettuale in agricoltura e sul dibattito scaturito attorno all'applicazione dell'Accordo sui TRIPs (non solo in ambito WTO, ma anche WIPO, CBD e UNCTAD) e alle sue conseguenze sulla biodiversità, sulla conoscenza tradizionale e sul folklore.

Biotecnologie agricole: proprietà intellettuale, conoscenza tradizionale e beni pubblici

FONTE, MARIA CATERINA
2006

Abstract

L'articolo propone una riflessione teorica sulla estensione dei diritti di proprietà intellettuale in agricoltura e sul dibattito scaturito attorno all'applicazione dell'Accordo sui TRIPs (non solo in ambito WTO, ma anche WIPO, CBD e UNCTAD) e alle sue conseguenze sulla biodiversità, sulla conoscenza tradizionale e sul folklore.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/104354
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact