Le modifiche normative rispondono all’esigenza sempre più avvertita di costruire un sistema “adattivo” capace di individuare soluzioni diversificate rispetto al trend sinora adottato per fronteggiare le aggressioni criminali ai patrimoni. L’obiettivo non è più lo spossessamento gestorio dell’azienda, attraverso l’acquisizione dei patrimoni aziendali di provenienza illecita, ma la rivisitazione e la introduzione di nuove di forme di “vigilanza” o di “controllo” delle attività economiche.

Dallo spossessamento gestorio agli obiettivi di stabilità macroeconomica

bene t
2018

Abstract

Le modifiche normative rispondono all’esigenza sempre più avvertita di costruire un sistema “adattivo” capace di individuare soluzioni diversificate rispetto al trend sinora adottato per fronteggiare le aggressioni criminali ai patrimoni. L’obiettivo non è più lo spossessamento gestorio dell’azienda, attraverso l’acquisizione dei patrimoni aziendali di provenienza illecita, ma la rivisitazione e la introduzione di nuove di forme di “vigilanza” o di “controllo” delle attività economiche.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/901113
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact