La cittadinanza non è un diritto scontato per tutti. Non lo è in vari Paesi africani dove si paga per iscrivere i neonati all’anagrafe. Non lo è neppure in Italia, Paese democratico, civile, libero. Un aspetto che risalta nella legge relativa all’acquisizione della cittadinanza per gli stranieri, vecchia di trent’anni e su cui fino a oggi sono sistematicamente naufragati i vari tentativi di approvarne una riforma.

La sfida della cittadinanza fra cronaca e storia

Dandolo, Francesco;
2022

Abstract

La cittadinanza non è un diritto scontato per tutti. Non lo è in vari Paesi africani dove si paga per iscrivere i neonati all’anagrafe. Non lo è neppure in Italia, Paese democratico, civile, libero. Un aspetto che risalta nella legge relativa all’acquisizione della cittadinanza per gli stranieri, vecchia di trent’anni e su cui fino a oggi sono sistematicamente naufragati i vari tentativi di approvarne una riforma.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DANDOLO SBRANA 1120-9542-38187-11.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 161.22 kB
Formato Adobe PDF
161.22 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/899954
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact