Nata in una famiglia di socialisti ed ebrei assimilati, Hannah Arendt crebbe nel culto di Rosa Luxemburg. La stesura del suo capolavoro, Le origini del totalitarismo (1951), e del saggio Sulla ri- voluzione (1963) fu occasione per avviare un confronto inedito con l’opera di Rosa Luxemburg, che le rivelò tasselli scono- sciuti della sua poliedrica personalità. Lo scritto arendtiano, qui riproposto in una nuova traduzione, evidenzia la relazione tra le idee di queste due “donne in tempi bui”: la diffiden- za nei confronti dei movimenti di emancipazione femmini- le, i limiti dell’internazionalismo di fronte all’emergere della questione nazionale, il maniacale bisogno di protezione della sfera intima, l’esigenza di stabilire metri di equità nel mon- do, la necessità di confrontarsi con Marx, l’ansia di preservare l’autentico spirito rivoluzionario assieme al dovere storico e politico di indicare limiti e criticità della prassi rivoluzionaria del XX secolo.

Hannah Arendt, "Rosa Luxemburg"

Peluso, R
2022

Abstract

Nata in una famiglia di socialisti ed ebrei assimilati, Hannah Arendt crebbe nel culto di Rosa Luxemburg. La stesura del suo capolavoro, Le origini del totalitarismo (1951), e del saggio Sulla ri- voluzione (1963) fu occasione per avviare un confronto inedito con l’opera di Rosa Luxemburg, che le rivelò tasselli scono- sciuti della sua poliedrica personalità. Lo scritto arendtiano, qui riproposto in una nuova traduzione, evidenzia la relazione tra le idee di queste due “donne in tempi bui”: la diffiden- za nei confronti dei movimenti di emancipazione femmini- le, i limiti dell’internazionalismo di fronte all’emergere della questione nazionale, il maniacale bisogno di protezione della sfera intima, l’esigenza di stabilire metri di equità nel mon- do, la necessità di confrontarsi con Marx, l’ansia di preservare l’autentico spirito rivoluzionario assieme al dovere storico e politico di indicare limiti e criticità della prassi rivoluzionaria del XX secolo.
978-88-5758-673-1
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/879810
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact