L'articolo propone una lettura dello spazio archetipico dell'antro come luogo di conciliazione tra culture e fedi religiose diverse. Il contributo tenta di decifrare il significato più profondo dei luoghi, in cui gruppi in opposizione tra di loro hanno dato forma alla tregua, per ritornare sull'interpretazione dello uno spazio ancestrale dell'antro e dello scavo come luogo dal quale far rinascere il senso della comunità.

Dialuoghi: lo spazio dell’antro come luogo di conciliazione.

Gianluigi Freda
2021

Abstract

L'articolo propone una lettura dello spazio archetipico dell'antro come luogo di conciliazione tra culture e fedi religiose diverse. Il contributo tenta di decifrare il significato più profondo dei luoghi, in cui gruppi in opposizione tra di loro hanno dato forma alla tregua, per ritornare sull'interpretazione dello uno spazio ancestrale dell'antro e dello scavo come luogo dal quale far rinascere il senso della comunità.
9788832087260
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ant 5 atti vol 2.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.45 MB
Formato Adobe PDF
1.45 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/854151
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact