Il regime dei beni culturali in Argentina durante la dittatura militare, tra protezionismo e propaganda politica