Ai confini tra gerarchia e competenza: concorso vincolato, cedevolezza e non-applicazione delle norme