Come ridere dei libri, della vita e tutto quanto