Il progetto per Bagnoli-Coroglio. Tra richiami ancestrali e nostalgia di futuro