Rovine di guerra e progetto: un confronto da rinnovare