Il testo è articolato in 11 capitoli. Il primo propone una revisione sistematica della letteratura sul tema, basata su riviste di primo piano sulla scena accademica internazionale del Social Work. I due capitoli successivi affrontano le acquisizioni, le rielaborazioni, le riflessioni che hanno portato negli anni a consolidare un disegno complessivo che pone il tirocinio al centro del percorso formativo offerto dal Corso di Laurea in Servizio sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. I capitoli che seguono danno conto dello studio di caso realizzato, a partire dal quarto che descrive gli obiettivi e le strategie di ricerca adottate. Il quinto e il sesto capitolo descrivono il profilo dei nostri supervisori sia dal punto di vista socio-anagrafico sia da quello formativo e della condizione occupazionale. Di contro, il settimo capitolo delinea il panorama e le specifiche caratteristiche degli enti e dei servizi nei quali effettivamente si svolgono le attività di tirocinio. L’ottavo rappresenta il cuore pulsante dell’intera ricerca, avendo l’obiettivo di esplorare da un lato il clima del contesto organizzativo in cui si svolge la supervisione di tirocinio e dall’altro la rappresentazione del ruolo di supervisione posseduta dagli intervistati. I due capitoli successivi puntano a cogliere il parere degli intervistati sul contesto universitario, in particolare sulla preparazione degli studenti di Servizio sociale e sugli strumenti a supporto del tirocinio, nonché sull’organizzazione complessiva del tirocinio. L’ultimo capitolo ha l’ambizioso obiettivo di tessere l’intera trama della ricerca per trarne considerazioni e nuove prospettive, anche in merito alla progettazione di tirocini innovativi.

Introduzione

Tognetti, M
2018

Abstract

Il testo è articolato in 11 capitoli. Il primo propone una revisione sistematica della letteratura sul tema, basata su riviste di primo piano sulla scena accademica internazionale del Social Work. I due capitoli successivi affrontano le acquisizioni, le rielaborazioni, le riflessioni che hanno portato negli anni a consolidare un disegno complessivo che pone il tirocinio al centro del percorso formativo offerto dal Corso di Laurea in Servizio sociale dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. I capitoli che seguono danno conto dello studio di caso realizzato, a partire dal quarto che descrive gli obiettivi e le strategie di ricerca adottate. Il quinto e il sesto capitolo descrivono il profilo dei nostri supervisori sia dal punto di vista socio-anagrafico sia da quello formativo e della condizione occupazionale. Di contro, il settimo capitolo delinea il panorama e le specifiche caratteristiche degli enti e dei servizi nei quali effettivamente si svolgono le attività di tirocinio. L’ottavo rappresenta il cuore pulsante dell’intera ricerca, avendo l’obiettivo di esplorare da un lato il clima del contesto organizzativo in cui si svolge la supervisione di tirocinio e dall’altro la rappresentazione del ruolo di supervisione posseduta dagli intervistati. I due capitoli successivi puntano a cogliere il parere degli intervistati sul contesto universitario, in particolare sulla preparazione degli studenti di Servizio sociale e sugli strumenti a supporto del tirocinio, nonché sull’organizzazione complessiva del tirocinio. L’ultimo capitolo ha l’ambizioso obiettivo di tessere l’intera trama della ricerca per trarne considerazioni e nuove prospettive, anche in merito alla progettazione di tirocini innovativi.
978-88-917-6829-2
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/745263
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact