Il licenziamento collettivo tra modifiche legislative e riflessi di sistema