Il saggio analizza la storia processuale di Andrea da Gagliano, che si rivela spia di una conflittualità che non riguarda solo l’Ordine dei Minori e i suoi frati, bensì due poteri in piena affermazione nell’Italia del tempo, il papato e la monarchia angioina, che mirava a presentarsi come il capo del partito guelfo in Italia.

«Singulariter requisiti concorditer responderunt». I processi ad Andrea da Gagliano come espressione del francescanesimo alla corte angioina

Di Meglio, Rosalba
2017

Abstract

Il saggio analizza la storia processuale di Andrea da Gagliano, che si rivela spia di una conflittualità che non riguarda solo l’Ordine dei Minori e i suoi frati, bensì due poteri in piena affermazione nell’Italia del tempo, il papato e la monarchia angioina, che mirava a presentarsi come il capo del partito guelfo in Italia.
978-88-6809-153-8
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/737871
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact