L’emozione è un potente meccanismo di condizionamento della percezione, capace di rendere vicini fenomeni distanti, e di orientare la lente attraverso cui si guarda la realtà. In modo particolare, le emozioni negative hanno la capacità di bypassare il pensiero razionale per ancorare il pensiero e le opinioni ad uno specifico mood, strumentale alla scelta di voto. Questo il senso profondo di quel «parlare alla pancia dei cittadini» che sempre più spesso è al cuore del dibattito politico. Giocare con le emozioni e la percezione dei cittadini appare dunque come una forma di «scientific propaganda» che si nutre spesso dei risultati della ricerca sperimentale. In questa rubrica si vedrà il ruolo che la percezione e l’emozione svolgono in politica, con qualche incursione nella psicologia cognitiva. Spunti di riflessione che speriamo ispirino la ricerca sul rapporto fra percezione (emotiva e sensoriale) e decisione politica.

La pancia dei cittadini: emozione, percezione, distorsione

Rosanna De Rosa
Writing – Original Draft Preparation
;
Valentina Reda
Writing – Original Draft Preparation
2018

Abstract

L’emozione è un potente meccanismo di condizionamento della percezione, capace di rendere vicini fenomeni distanti, e di orientare la lente attraverso cui si guarda la realtà. In modo particolare, le emozioni negative hanno la capacità di bypassare il pensiero razionale per ancorare il pensiero e le opinioni ad uno specifico mood, strumentale alla scelta di voto. Questo il senso profondo di quel «parlare alla pancia dei cittadini» che sempre più spesso è al cuore del dibattito politico. Giocare con le emozioni e la percezione dei cittadini appare dunque come una forma di «scientific propaganda» che si nutre spesso dei risultati della ricerca sperimentale. In questa rubrica si vedrà il ruolo che la percezione e l’emozione svolgono in politica, con qualche incursione nella psicologia cognitiva. Spunti di riflessione che speriamo ispirino la ricerca sul rapporto fra percezione (emotiva e sensoriale) e decisione politica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1594-6061-25531-11.pdf

embargo fino al 29/02/2020

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso privato/ristretto
Dimensione 135.54 kB
Formato Adobe PDF
135.54 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11588/737739
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact