Civiltà europea e pluralismo: fra passato e possibile futuro