Anche se Berlino non è “la” città funzionalista emersa dal dibattito del secondo dopoguerra sulla base dei principi della Carta di Atene, si può dire che rappresenti un buon esempio di città funzionale, in grado di trovare la sua identità nella vivibilità e nella dimensione umana della metropoli “somma di villaggi”. Interpretando correttamente il senso di una complessa ricostruzione della società prima ancora che della città. Il modello principale proveniva dal vasto ambito degli studi sulla città funzionale, delineata in maniera esplicita per la prima volta con il CIAM di Atene del 1933, le cui tesi furono riprese dalle riviste tedesche in un rapporto di reciproca influenza con i testi pubblicati in altre lingue. Gli architetti tedeschi rivestono un ruolo non secondario nell’elaborazione di questo modello e nella sua codificazione in forma scritta sulla base dei punti fissati dal CIAM.

Berlino e la città funzionale

MAGLIO, ANDREA
2009

Abstract

Anche se Berlino non è “la” città funzionalista emersa dal dibattito del secondo dopoguerra sulla base dei principi della Carta di Atene, si può dire che rappresenti un buon esempio di città funzionale, in grado di trovare la sua identità nella vivibilità e nella dimensione umana della metropoli “somma di villaggi”. Interpretando correttamente il senso di una complessa ricostruzione della società prima ancora che della città. Il modello principale proveniva dal vasto ambito degli studi sulla città funzionale, delineata in maniera esplicita per la prima volta con il CIAM di Atene del 1933, le cui tesi furono riprese dalle riviste tedesche in un rapporto di reciproca influenza con i testi pubblicati in altre lingue. Gli architetti tedeschi rivestono un ruolo non secondario nell’elaborazione di questo modello e nella sua codificazione in forma scritta sulla base dei punti fissati dal CIAM.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Berlino e la città funzionale.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 361.04 kB
Formato Adobe PDF
361.04 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11588/657243
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact